Roberto Cenati: “L’ANPI come impegno di vita”

Martedì 5 luglio 2011 il Comitato provinciale mi ha eletto all’unanimità Presidente dell’ANPI Provinciale di Milano. Insieme a me, come Vicepresidenti, e la cosa mi dà molto conforto, sono stati eletti, sempre all’unanimità, Alessandro Pollio Salimbeni e Loris Vegetti, partigiano.

Il passaggio è delicatissimo, perché per la prima volta, nella sua gloriosa e prestigiosa storia, l’ANPI milanese ha come Presidente un antifascista di 59 anni che, per ovvie ragioni anagrafiche, non proviene dalla stagione della Resistenza.

L’ANPI provinciale di Milano ha infatti visto succedersi alla presidenza, dal dopoguerra ad oggi, illustri e stimate figure di partigiani: Giovanni Pesce, Francesco Scotti, Tino Casali, Carlo Smuraglia, dimessosi recentemente dalla carica di presidente provinciale perché chiamato a ricoprire l’importante ruolo di presidente nazionale dell’ANPI.

Continua a leggere

Milano: 29 Gennaio 1971 Camera del Lavoro

29 gennaio Milano. Un gruppo di venti fascisti, uscito dal Palazzo di Giustizia, assale alcuni operai davanti alla Camera del Lavoro di corso di Porta Vittoria 43.

Altri studenti ed operai giungono in aiuto degli aggrediti e i fascisti si rifugiano in un bar di fronte alla Camera del Lavoro; bar che è devastato dai fascisti che tentano di lanciare contro lavoratori e sindacalisti qualsiasi oggetto capiti sotto mano.

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria

Aggressione neofascista alla Camera del Lavoro di Milano

Venerdì 8 Luglio verso le ore 12.00, sul piazzale della Camera del Lavoro di Milano, è scattata una grave provocazione neofascista da parte di una decina di individui, appartenenti ad un gruppo chiamato “Marinetti” i quali, senza autorizzazione distribuivano materiale di propaganda contro il Sindacato.

Mentre venivano allontanati, alcuni di questi, armati di casco, colpivano ripetutamente i militanti della CGIL, uno dei quali, ferito, veniva successivamente ricoverato in ospedale.

Continua a leggere

Campo Estivo ANPI 2011

Il cuore della memoria batte nella democrazia


Con il patrocinio di Comitato Provinciale ANPI Firenze, Coordinamento Regionale ANPI Toscana, Comitato Nazionale ANPI
Le sezioni ANPI di Borgo San Lorenzo e di Pontassieve organizzano un campo per iscritti ANPI nei giorni dal 14 al 17 luglio 2011. Il campo è aperto a tutti gli iscritti maggiorenni ma prevede attività pensate principalmente per persone fino ai 30-40 anni.
Il costo previsto per partecipante è di 90 euro per i posti letto in colonica e di 60 euro per chi porta la propria tenda. La quota comprende il vitto, l’alloggio per tutta la durata del campo e la partecipazione a tutte le attività. I partecipanti saranno parte integrante dell’organizzazione nella gestione della struttura e delle attività previste.
Sono disponibili circa 40 posti letto e un’area ombreggiata in grado di accogliere tende per 20 persone.
Sarà possibile anche partecipare alle attività senza chiedere vitto e alloggio al costo di 10 euro per persona al giorno. Il numero massimo di partecipanti in quest’ultima modalità verrà deciso di volta in volta dagli organizzatori.

Continua a leggere