Vile attentato a Quarto Oggiaro

L’Anpi di Milano esprime la propria solidarietà al Circolo ARCI Itaca e alla sede del Partito democratico di Quarto Oggiaro oggetto, nella serata della vigilia di Natale, di un vile attentato che, solo per caso, non ha provocato serie conseguenze alle cose e alle persone in quel momento presenti.

L’attentato aveva come obiettivo quello di colpire un importante luogo di aggregazione del quartiere e persone da sempre presenti e attive sul fronte della difesa dei diritti e della solidarietà sociale.

L’ANPI Provinciale mentre richiede il pronto intervento delle autorità investigative per l’individuazione dei responsabili di tale gravissima provocazione, sottolinea come sia importante proseguire nell’impegno volto a creare nei quartieri della nostra città momenti di aggregazione e solidarietà, per isolare chi predica e pratica violenza.


ANPI Provinciale Milano

Milano, 26 Dicembre 2011

Scomparsa del comandante partigiano Giorgio Bocca

L’ANPI di Milano partecipa al profondo dolore per la scomparsa del comandante partigiano Giorgio Bocca

L’ANPI Provinciale di Milano si unisce al profondo dolore dei familiari, degli antifascisti, del giornalismo italiano e di tutto il mondo della cultura per la scomparsa di Giorgio Bocca, partigiano, giornalista, scrittore.

Nativo di Cuneo e cresciuto in una famiglia della borghesia piemontese, nel 1943 Bocca decide di aderire, nella clandestinità, al Partito d’azione. A questa scelta lo induce l’esempio dell’amico Benedetto Dalmastro assai vicino a Tancredi “Duccio” Galimberti.

Continua a leggere

Giorno della Memoria 2012

Giorno della Memoria 2012

Comune di Milano, Comitato Permanente Antifascista,

Fondazione Memoria della Deportazione, Comunità Ebraica di Milano

In memoria delle vite offese

Programma 27 gennaio 2012, ore 10,30

Ex-Albergo Regina, via Silvio Pellico

Deposizione di corone alla lapide dell’ex-Albergo Regina, comando SS e Quartier generale della Gestapo negli anni 1943-‘45.

Interventi di un rappresentante del Comune di Milano, Roberto Cenati, Anpi Milano, Roberto Jarach, Comunità Ebraica di Milano, Giovanna Massariello, Aned, Onorio Rosati, Camera del Lavoro di Milano, Guido Artom.

Continua a leggere