Giorno della Memoria 2012

Giorno della Memoria 2012

Comune di Milano, Comitato Permanente Antifascista,

Fondazione Memoria della Deportazione, Comunità Ebraica di Milano

In memoria delle vite offese

Programma 27 gennaio 2012, ore 10,30

Ex-Albergo Regina, via Silvio Pellico

Deposizione di corone alla lapide dell’ex-Albergo Regina, comando SS e Quartier generale della Gestapo negli anni 1943-‘45.

Interventi di un rappresentante del Comune di Milano, Roberto Cenati, Anpi Milano, Roberto Jarach, Comunità Ebraica di Milano, Giovanna Massariello, Aned, Onorio Rosati, Camera del Lavoro di Milano, Guido Artom.


27 gennaio 2012, ore 17,30

Loggia dei Mercanti

Manifestazione pubblica con letture di testimonianze della deportazione nei Lager nazisti.

Saluto di Gianfranco Maris, presidente Fondazione Memoria della Deportazione e Aned, e di Giuliano Pisapia, sindaco di Milano.

Intervengono Elio De Capitani, Fabrizio De Giovanni, allievi della Scuola del Piccolo Teatro, testimoni della deportazione, figli e rappresentanti delle associazioni del Comitato permanente antifascista.

Accompagnamento musicale a cura di Marco Bernardin, docente al Conservatorio di Milano.


31 gennaio 2012, ore 17,30

Loggia dei Mercanti

Manifestazione pubblica con letture di testimonianze della deportazione femminile nei Lager nazisti.

Saluto di Giovanna Massariello, figlia di Maria Arata ex-deportata a Ravensbrück, e di Anita Sonego, presidente Commissione Pari Opportunità del Comune di Milano.

Intervengono Aglaia Zannetti, allieve della Scuola del Piccolo Teatro e della Scuola Ebraica di Milano, testimoni della deportazione, figlie e rappresentanti delle associazioni del Comitato permanente antifascista e della Comunità Ebraica.

Accompagnamento musicale a cura di Marco Bernardin, docente al Conservatorio di Milano.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: