Appello e programma delle manifestazioni nella ricorrenza del 67° Anniversario della Liberazione

 

Milano, 5 Aprile 2012

Comitato Permanente Antifascista

contro il terrorismo per la difesa dell’Ordine Repubblicano

Programma manifestazioni nella ricorrenza del 67° Anniversario della Liberazione

Martedì 24 Aprile 2012

– Ore 11,00 Inaugurazione alla Loggia dei Mercanti della Mostra dedicata a Salvatore Principato (Martire di Piazzale Loreto), alla presenza del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia e del Sindaco di Piazza Armerina, città natale di Salvatore Principato. La mostra rimarrà esposta alla Loggia dei Mercanti nelle giornate di Martedi 24 – Mercoledì 25 e Giovedì 26 Aprile 2012;

– ore 15,30 cerimonia al campo della Gloria, con deposizione di corone, a ricordo dei Partigiani e dei militari italiani caduti nella Guerra di Liberazione, dei cittadini milanesi deportati nei lager tedeschi a seguito della persecuzione antisemita e della opposizione al regime nazifascista

Interverranno:

– il Comandante del Presidio Militare;

– un rappresentante della Diocesi milanese;

– il rabbino capo di Milano;

– rappresentanti delle Istituzioni (Comune, Provincia, Regione);

– Gianfranco Maris, Presidente Nazionale dell’Aned, a nome delle Associazioni Partigiane e Combattentistiche

Mercoledì 25 Aprile 2012

Dalle 9,00 alle 11,00 deposizione di corone alle lapidi e monumenti che ricordano i Caduti per la Libertà:

– Ore 9,00 Piazza Tricolore – Monumento alla Guardia di Finanza;

– Ore 9,15 Palazzo Isimbardi – Lapide che ricorda i Caduti in guerra;

– Ore 9,30 Palazzo Marino – Lapide riproducente la motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare alla città di Milano;

– Ore 9,45 Loggia dei Mercanti – Sacrario Caduti per la Libertà;

– Ore 10,00 Piazza S.Ambrogio – Sacrario dei Caduti di tutte le guerre;

– Ore 10,15 Campo Giuriati – Omaggio ai caduti partigiani

– Ore 10,30 Piazzale Loreto – Omaggio ai Quindici Martiri.

Manifestazione centrale

Concentramento dei partecipanti al corteo lungo Corso Venezia a partire dalle ore 14,30.

Il corteo raggiungerà Piazza del Duomo percorrendo le vie del centro città.

Interverranno:

– Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano;

– Rappresentanti di Provincia e Regione;

– Susanna Camusso, Segretario Generale della CGIL;

– Carlo Smuraglia, Presidente Nazionale dell’ANPI, a nome del Comitato Permanente Antifascista contro il terrorismo per la difesa dell’ordine Repubblicano.

Al termine della manifestazione una delegazione si recherà alla Loggia dei Mercanti per rendere omaggio ai Caduti per la Libertà e per sottolineare la necessità della valorizzazione della Loggia come luogo della Memoria, della cultura e della storia di Milano città medaglia d’Oro della Resistenza.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: