Giuliano Gilberti: Il Presidente ANPI Nazionale

Milano 6 Novembre 2012

Apprendo ora, con dolore e tristezza, la notizia della morte di Giuliano Gilberti, uno dei più antichi custodi delle nostre sedi milanesi, dell’archivio, del materiale conservato dall’immediato dopoguerra ad oggi.

Ho collaborato con Gilberti negli anni in cui ho presieduto il Comitato Provinciale, sempre con amicizia e reciproco rispetto.

Era un uomo prezioso, perché sapeva tutto e conosceva tutti; ed è stato un collaboratore leale ed aperto, assolutamente a disposizione anche quando è capitato di proporgli iniziative o attività che lo lasciavano un po’ perplesso. Con lui perdiamo anche una memoria storica, un tratto di umanità davvero raro ed una capacità di lavoro e di disponibilità ormai difficile da trovare.

Questa perdita mi addolora dunque, per tanti motivi, politici ed umani, collegati alla vita della nostra Associazione ed anche ai rapporti umani che abbiamo avuto con lui.

Mi stringo con affetto ai suoi familiari, ai compagni che lo hanno conosciuto ed hanno lavorato con lui, a tutti coloro che gli hanno voluto bene, anche per la sua ritrosia e per la sua modestia.

Ci mancherà.

Davvero con affetto,

Carlo Smuraglia

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: