Condanna dell’ANPI di Milano della grave provocazione avvenuta a Niguarda

Milano, 23 febbraio 2013

004 Niguarda, 23 febbraio 2013L’ANPI Provinciale di Milano condanna la grave provocazione compiuta a Niguarda, la notte prima della consultazione elettorale, contro le sedi del Circolo Francesco Rigoldi del Partito Democratico e di Rifondazione Comunista.

L’azione che ha provocato imbrattamenti alle serrande e danneggiamenti alle bacheche è stata firmata con una stella a cinque punte che richiama lugubremente gli anni nefasti e tragici della stagione terroristica a Milano.

L’ANPI Provinciale di Milano nell’esprimere la propria solidarietà ai partiti colpiti da questo grave atto provocatorio, richiama il valore della democrazia, della legalità repubblicana e l’importanza per i cittadini, di poter esercitare in un clima sereno, quel diritto di voto conquistato da tanti giovani che, nella Resistenza, hanno sacrificato la propria vita per liberare il nostro Paese dal nazifascismo e restituire a tutti noi la libertà.

 

Roberto Cenati – Presidente ANPI Provinciale di Milano

Annunci