COMUNICATO STAMPA 18 Ottobre 2013

anpi-logo-1L’ANPI provinciale di Milano e l’ANPI di Legnano esprimono ferma condanna per il grave attentato con il lancio di bombe incendiarie e con scritte ingiuriose contro i partigiani, verificatosi questa notte nella sede dell’ANPI di Legnano.

Denunciano un clima pericoloso e preoccupante creatosi nel Paese e dalle presenze sul territorio di formazioni politiche che praticano e diffondono opinione e atteggiamenti che si richiamano alle esperienze nazi-fasciste.

Chiedono alle Istituzioni e alle forze dell’ordine di impedire a tali formazioni le agibilità che praticano attraverso presidi o manifestazioni.

Alle forze culturali e ai mass-media chiediamo di non sottovalutare e di non banalizzare i nuovi fenomeni di destra che si stanno manifestando a livello locale e più in generale nel Paese.

Chiedono a tutte le forze politiche e sociali che si richiamano all’antifascismo di vigilare sul territorio e a livello più generale affinchè il passato non ritorni.

ANPI Legnano – ANPI Provinciale Milano

Legnano, 18 ottobre 2013

Annunci