SlideShow02_03Il 27 marzo, presso la Sala Alessi a Palazzo Marino, si è tenuto un incontro tra le scuole che hanno partecipato, dietro al Gonfalone di Milano, alla Cerimonia internazionale per la Liberazione del Lager di Mauthausen nel Maggio 2013.

Nel corso della giornata le 9 scuole che rappresentavano le 9 zone di Milano hanno mostrato i lavori realizzati sul tema della deportazione e del pellegrinaggio nei luoghi dello sterminio nazista.

Utilizzando tecniche e registri espressivi differenti, ogni scuola ha realizzato un prodotto di alto livello, che è stato già mostrato nelle classi, nelle Zone di decentramento, presso le sedi di Aned e Anpi, ma che in questa solenne occasione ha visto la prima presentazione unitaria.

All’iniziativa l’Anpi era rappresentata da Ardemia Oriani (Segreteria Anpi Provinciale di Milano) e Inge Rasmussen (Anpi Provinciale di Milano), l’Aned era rappresentata da Leonardo Visco Gilardi (Presidente sezione Aned di Milano).

Sono intervenuti l’Assessore all’Educazione del Comune di Milano Francesco Cappelli, la vicepresidente della Commissione Educazione del Consiglio Comunale di Milano, Ines Patrizia Quartieri, la Consigliera di Zona 9 Antonella Loconsolo.

Ha chiuso i lavori del seminario il Presidente del Consiglio Comunale di Milano, Basilio Rizzo.

Presto i lavori dei ragazzi e delle ragazze delle scuole superiori milanesi saranno disponibili sul sito del Comune di Milano,  in una apposita sezione, denominata “9 Zone per la Memoria” che si alimenterà, anno per anno, delle esperienze delle scuole che parteciperanno alle future Manifestazioni Internazionali. E’ infatti in fase di preparazione, sotto la guida di Aned e di Anpi e grazie all’impegno dei funzionari dott.ssa Maistri e dott. Recchia del Comune di Milano, il nuovo pellegrinaggio.

Advertisements