Lascia un commento

Revocata la festa del sole di Lealtà e Azione a Bubbiano

Da diversi giorni il movimento neofascista di Lealtà e Azione si proponeva di organizzare in Lombardia la cosiddetta festa del sole.

Dopo il diniego del Comune di Cassano Magnago in Provincia di Varese, Lealtà e Azione aveva momentaneamente ottenuto l’utilizzo di un’area pubblica nel Comune di Bubbiano, in provincia di Milano. Il via libera all’iniziativa era stata data, all’insaputa dell’Amministrazione Comunale, da un privato al quale, da tempo, è stata affidata dal Comune la gestione dello spazio.

Non appena venuta a conoscenza del fatto, l’ANPI Provinciale di Milano si è messa in contatto con il Sindaco e con la Questura di Milano per impedire che a Bubbiano si possa svolgere nella giornata di oggi, sabato 1 luglio, l’iniziativa di Lealtà e Azione. Agli organizzatori della Festa è stata poco fa ufficialmente comunicata, dalle Forze dell’Ordine, la revoca della provocatoria iniziativa.

E’ questo un primo importante risultato ottenuto dalla mobilitazione dell’ANPI Provinciale di Milano e delle realtà democratiche e antifasciste. Continueremo a vigilare nelle prossime ore, confidando nella presenza delle Forze dell’Ordine, indispensabile perchè il divieto imposto a Lealtà e Azione sia ottemperato.

Milano, 1 Luglio 2017

Roberto Cenati – Presidente ANPI provinciale di Milano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...