Soddisfazione ANPI Provinciale di Milano

Siamo molto soddisfatti dell’approvazione, da parte del Consiglio Comunale di Milano, dell’ordine del giorno con il quale si impegna l’Amministrazione Comunale di Milano a non concedere spazi pubblici  e patrocini a chi non rispetti i principi sanciti dalla Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza, professando comportamenti, fascisti,razzisti e antisemiti.
E’ stato compiuto anche dal Consiglio Comunale di Milano, capitale della Resistenza, un importante passo avanti per contrastare la sempre più preoccupante deriva xenofoba, razzista e neofascista. L’ordine del giorno approvato costituisce anche una ferma risposta agli odiosi e vergognosi slogan antisemiti scanditi nel corso della manifestazione svoltasi in piazza Cavour il 9 dicembre scorso che ha offeso i sentimenti democratici di tutti i milanesi.
Roberto Cenati – Presidente ANPI provinciale di Milano

26734195_1267021026731219_6456590440285380616_n

Annunci