Agresti Elio

Montalcino (SI) 16 novembre 1910 Ebensee (Mauthausen) 4  aprile 1945

Operaio aggiustatore meccanico alla Breda siderurgica, residente a Dergano. Arrestato in casa, di notte, il 14 marzo 1944, è condotto prima a San Vittore e poi alla Caserma Umberto I di Bergamo.
Deportato per Mauthausen il 17 marzo, vi giunge il 20 marzo 1944. Numero di matricola 58657. Schutzhdftling’, Trasferito a Gusen, poi a Wien – Schwechat e Wien – Floridsdorf. Condotto nuovamente a Mauthausen per essere trasferito definitivamente a Ebensee. Deceduto il 4 aprile 1945 ad Ebensee.

Gli è stato intitolato il circolo “Croce Viola” con Mutuo e Pronto Soccorso fondato nel 1949 a Milano. (Lapide in Via Guerzoni)

 

SCHEDA BIOGRAFICA