Bobbio Marco/Mario


Milano, 3 settembre 1925 – Mauthausen, 11 maggio 1945

Studente del Politecnico di Milano, abitava in viale Majno 21. Appartenente al Fronte della Gioventù, in contatto col gruppo liberale dell’avv. Elmo, era attivo soprattutto sulle montagne dell’Ossola. Collaborò con Ferruccio Parri alla preparazione di carte topografiche. Dislocato nello spezzino, venne arrestato a Cavi di Lavagna (Sp) il 6 maggio 1944 e deportato a Bolzano il 22 ottobre. Inviato a Mauthausen il 20 novembre (matr.ll0205), morì 1’11 maggio 1945, pochi giorni dopo la liberazione del campo.

Lapide : viale Majno, 21