Bosè Egidio

Affori (MI) 27 agosto 1905 Gusen (Mauthausen) 20 gennaio 1945

Residente a Dergano, in via Brivio 7. Da fonti orali sappiamo che partecipa subito dopo 1’8 settembre 1943 all’attività partigiana del gruppo di Greco. Arrestato il 24 giugno 1944 a seguito dell’attentato al Deposito di Greco e condotto a S. Vittore. Il 18 agosto giunge a Bolzano. Segue lo stesso itinerario di Andrea Bontadini. Deportato il 5 settembre 1944 da Bolzano a Flossenburg. Vi giunge il 7 settembre. Numero di matricola 21667. Trasferito il 25 ottobre a Mauthausen, nuovo numero di matricola 108545. Schutzhdftling. Trasferito a Gusen (Mauthausen) dove muore il 20 gennaio 1945. (Lapide in via Guerzoni).