Brioschi Luigi

Bresso (MI), 11 maggio 1922 – Fondotoce (VB). 20 giugno 1944

Nato a Bresso l’11 maggio 1922 ucciso a Fondotoce (VB) il 20 giugno 1944. Il giovane residente a Bresso renitente alla leva di Salò raggiunge i garibaldini ed entra nel maggio 1944 nella formazione Valdossola. Catturato nei rastrellamenti del giugno 1944, è fucilato con altri 42 “banditi” a Fondotoce. L’episodio è ricordato come uno dei più feroci eccidi compiuti dalle forze nazifasciste. Molti dei giovani fucilati provenivano da questa parte di Milano.

SCHEDA BIOGRAFICA