Cavagnoli Arturo

San Martino in Strada (LO), 15 gennaio 1927 – Garbagnate (MI), 28 maggio 1945

Nato a San Martino in Strada (LO) il 15 gennaio 1927, morto a Garbagnate (MI) il 28 maggio 1945. Apparteneva alla 114a Brigata Garibaldi Sap, che operava nella zona di Porta Romana. Venne arrestato e deportato al campo di concentramento e transito di Bolzano il 16 gennaio 1945, poi destinato ai campi di concentramento in Germania. Riuscì a ritornare dopo la liberazione, ma a causa delle gravi condizioni di salute morì a Garbagnate (MI) il 28 maggio 1945.

SCHEDA BIOGRAFICA