Cuciniello Domenico

Milano, 7 settembre 1929 – Milano,  26 aprile 1945

Giovane partigiano, figlio di Maria Elena Cuciniello, insegnante alla scuola femminile Caterina da Siena di viale Lombardia, socialista attiva nella Resistenza. Era ancora studente quando morì, il 26 aprile 1945, “per snidare un gruppo di fascisti che si difendeva sparando dall’interno di una caserma a Porta Garibaldi”.

SCHEDA BIOGRAFICA