Esposti Angelo (Prato Centenaro)

Milano, 30 settembre 1908 – Ebensee (Mauthausen), 23 maggio 1944

Nato a Milano il 30 settembre 1908 ucciso a Ebensee (Mauthausen) il 23 maggio 1944. Operaio verniciatore alla Breda II sezione. Residente in viale Sarca 183 dove è ricordato. Arrestato il 1° marzo 1944 è condotto a San Vittore. Deportato il 4 marzo arriva il 13 a Reichenau. A Mauthausen è immatricolato con il numero 57573. È considerato un Schutzhaeftling. Deceduto tra l’8 e il 23 maggio 1944 a Ebensee. Gli è stata intitolata la 128 Brigata Garibaldi SAP.

SCHEDA BIOGRAFICA