Lapidi : Milano – Bovisa

left-arrow

Lapide collettiva tra via Broglio e Mercantini

Il monumento che ricorda tutti gli eroi della Bovisa, posto tra le vie Broglio e Mercantini, a pochi passi dalla nostra sezione ANPI, voluto perché costituisse un ricordo per il quartiere.
UN POPOLO SENZA MEMORIA NON HA FUTURO.
Ricordare il loro sacrificio è vincolo per tutti noi verso mete di pace di uguaglianza di libertà e di giustizia

LAPIDE : ALLODI EMILIO                         Via Varè, 28

Milano, 3 dicembre 1921 – Castione della Presolana 10 novembre 1944

LAPIDE : BOGLIO GIACOMO                    Via Calabria, 3

Vespolate 23 marzo 1901  – Guzen marzo 1945

LAPIDE : BRAMBILLA PIETRO                  Via Bovisasca ,70

Milano, 5 febbraio 1899 – Mauthausen, 1 febbraio 1945

LAPIDE : CANTINI EZIO                               Via Calabria, 14

Foligno  13 febbraion 1922 – San Marten (Francia) 16 giugno 1944

LAPIDE : GHISLANDI VALENTINO            Via Candian,i 114

Milano, 29 maggio 1901 – Flossenburg (Germania) 1 febbraio 1945

LAPIDE : GIRELLI GIACOMO                     Via Torelli, 1

Milano, 3 febbraio 1924 – Vaspolate, 13 dicembre 1944

LAPIDE : MAGGIONI MARIO                      Via Varè, 9

Milano 1927 – Mauthausen,  3 marzo 1945

LAPIDE : MERLINI GIUSEPPE                   Via don Verità, 7

Novara 18 febbraio 1897 – Erfurt /Germania) 23 marzi 1945

LAPIDE : PASERO CARLO                           Via Torelli 5

Salero (AL), 18 ottobre 189  – Gusen (Mauthausen), 10 Gennaio 1945

LAPIDE : PERRARO GIUSEPPE                Via Bovisasca, 75

Milano 1927 – Fondotoce (VB) 20.6.1944

LAPIDE : SALARDI ERMANNO                   Via Degli Imbriani, 10

Malstatt-Burbach (Saarbrücken),  1907 – Pontremoli (PI), 9 giugno 1945

LAPIDE : SEVERGNINI FRANCO               Via Torelli, 1

Milano, 21 novembre 1927 – Dachau (Germania), 9 febbraio 1945