APPELLO : PER IL VALORE DELL’UMANITÀ, CONTRO FASCISMI, RAZZISMI E GUERRE

Appello

PER IL VALORE DELL’UMANITÀ, CONTRO FASCISMI, RAZZISMI E GUERRE

Sottoscritto

ANPI – CGIL – CISL – UIL – LIBERA – ARCI – Partito Democratico – ACLI – ANED – Articolo Uno – Gruppo Abele – ANPPIA – Istituto Alcide Cervi – ARS – Coordinamento democrazia costituzionale – FIVL – Articolo 21 – Libertà e Giustizia – UISP – Sinistra Italiana – Partito della Rifondazione comunista

Pubblicato in Senza categoria

MILANOSIFASTORIA SEMINARIO DI FORMAZIONE : I Gruppi di difesa della donna – Milano 1943 – 1945

Sesta edizione (2019-2020) del progetto MILANOSIFASTORIA
SEMINARIO DI FORMAZIONE sul tema:

I Gruppi di difesa della donna – Milano 1943 – 1945
26 febbraio 2020, ore 17.30 – 19.30

Il seminario si svolgerà presso la sede de:
Unione Femminile Nazionale
Corso di Porta Nuova 32, Milano
INGRESSO LIBERO

L’incontro è il secondo del ciclo “Donne resistenti” inaugurato nella settimana di apertura di Milanosifastoria.
Nel novembre del 1943, in una Milano occupata dai nazifascisti, antifasciste di ogni ceto sociale e militanti dei partiti
democratici si riuniscono per dare vita ai “Gruppi di difesa della donna e per l’assistenza ai combattenti per la libertà”.
Ma non si occupano solo di assistenza.
In un anno, solo a Milano, diecimila tra operaie, casalinghe, impiegate, organizzano scioperi e manifestazioni in tutti i luoghi di lavoro rivendicando,
con lo sguardo rivolto al futuro, parità salariale, diritto al voto e accesso alle donne a qualsiasi impiego in condizioni di uguaglianza con gli uomini.

Interventi:
Roberta Cairoli, storica. “Le donne in lotta”. I Gdd a Milano: uno sguardo d’insieme;
Roberta Fossati, storica. Dall’assistenza ai combattenti al nuovo welfare.

Testimonianze:
Emma, la sarta della Resistenza (Emma Fighetti Quinteri), a cura di Ermanna Mandelli, nipote;
Lia Bianchi e Stellina Vecchio, lettura scenica di Marta Marangoni, attrice.

Con la partecipazione di Renato Sarti, Teatro della Cooperativa.

Coordinano:
Concetta Brigadeci e Ardemia Oriani.

Iniziativa promossa da: ANPI, IRIS, Unione femminile nazionale
E’ previsto un ATTESTATO DI FREQUENZA certificato da IRIS, Ente accreditato per l’aggiornamento, valido ai fini dell’obbligo
formativo.

A cornice dell’incontro, la mostra Milano, la città delle donne organizzata da Fondazione Anna Kuliscioff e Unione femminile nazionale – Palinsesto 2020 I Talenti delle donne.
Per info: www.milanolacittadelledonne.it

Unione Femminile Nazionale
Corso di Porta Nuova 32, Milano
tel. 02 6599190 – segreteria@unionefemminile.it – www.unionefemminile.it

Gruppi difesa donna locandina 2020

Pubblicato in Senza categoria

FESTA DEL TESSERAMENTO ANPI ANNO 2020

Sabato 22 febbraio 2020 ore 16.30
alla Casa della Memoria
in via Federico Confalonieri 14

Il Coro dell’ANPI di Torino e il coro Suoni e l’ANPI
canteranno

la RESISTENZA in…canta
canti della Resistenza europea

Pubblicato in Senza categoria

Nasce a Milano una nuova sezione ANPI al femminile dedicata alla partigiana Audrey Hepburn

Milano, 23 Gennaio 2020

Nasce a Milano una nuova sezione ANPI al femminile dedicata alla partigiana Audrey Hepburn

Trasversale sul territorio milanese, Audrey ANPI conta nel nucleo costituente un 

gruppo eterogeneo di donne, amiche, compagne, professioniste, lavoratrici ma su tutto antifasciste.

Ufficializzata ieri in una sala della Casa della Memoria, quartiere Isola a Milano, la nuova sezione ANPI intitolata a Audrey Hepburn, viene accolta con queste parole da Carlo Smuraglia Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Parigiani d’Italia: “Mi piace moltissimo, è una bellissima novità. È segno di creatività e fantasia. E fantasia, non a caso, è un nome al femminile”.

Già, perché diversi sono gli elementi di novità di “Audrey ANPI”. Un nucleo fondante di sole donne per cominciare.

Sono quaranta, attivamente presenti nella rete della città e della provincia milanese, accomunate da molti aspetti sui quali prevale un sentimento antifascista profondo, trasversale e vulcanico.

“Nasciamo dal bisogno di unirci per esprimere un comune impegno civile e politico, per riaffermare e garantire una società aperta, accogliente e libera dai pregiudizi”.

Dal bisogno si passa all’idea, “solo qualche riunione e da 10 diventiamo 20, poi 30 e, in men che non si dica, superiamo la soglia delle 40. Insieme si ragiona, si parla, si discute e l’ANPI prende forma quale ovvio contenitore del nostro progetto di diffusione del sentire antifascista”.

Utilizzando talenti, competenze, intuizioni e forme di creatività interne, Audrey ANPI – parlando a tutte le generazioni – si propone di generare proposte concrete che tramite un’azione comune, diffondano a macchia d’olio sul territorio milanese, i valori dell’antifascismo, antirazzismo, antiviolenza e antisessismo.

Perché un circolo ANPI al femminile?

Femminile è il seme, la radice. L’apertura a tutti i generi sarà il tronco e la collaborazione con le realtà esistenti e resistenti che già si adoperano sul territorio a favore di tutto ciò che rappresenta l’antifascismo oggi, la chioma del nostro grande albero.

Siamo antifasciste. Non potremmo essere altrimenti.

Audrey, prima che attrice Partigiana

Abbiamo scelto un nome che fosse rappresentativo della nostra unicità e la figura di Audrey Hepburn ci ricorda che ogni piccolo gesto compiuto, se unito a molti altri, ha la potenza del tuono.

“C’è una tonalità di rosso per ogni donna” Audrey Hepburn (attrice e staffetta

partigiana).

Pubblicato in Senza categoria

Giorno della Memoria – 75° della vittoria sul nazifascismo

Giorno della Memoria – 75° della vittoria sul nazifascismo
Evento promosso da:
Comune di Milano, ANED, Comitato Permanente Antifascista, Comunità Ebraica di Milano, Fondazione Centro Documentazione Ebraica Contemporanea (CEDEC – onlus), Memoriale della Shoah di Milano, Milano è Memoria

Programma:
LUNEDI 27 GENNAIO 2020

Ex Albergo Regina – ore 9,30
via Silvio Pellico angolo Santa Margherita – Milano
dove ha agito il comando nazista a Milano dall’11 settembre 1943 al 30 aprile 1945.

Interverranno:
Roberto Tasca, Assessore Comune di Milano;
Alessandro Fermi, Presidente del Consiglio Regionale;
Roberto Cenati, Presidente Comitato Antifascista;
Giuliano Banfi, Vicepresidente Aned;
Pia Jarach, Comunità Ebraica di Milano;
Mario Artali, Vicepresidente Fondazione Corpo Volontari della Libertà;
Melissa Oliviero, Camera del Lavoro di Milano

Coordina: Marco Cavallarin.

Palazzo Reale – ore 11,00

Interventi:
Lamberto Bertolé, presidente Consiglio Comunale di Milano
Marco Steiner, vicepresidente ANED Milano, testimonianza
Gadi Schoenheit, assessore alla Cultura, Comunità Ebraica, testimonianza

Roberto Cenati
Presidente

 

Pubblicato in Senza categoria