Astesani Romeo

Cormano (MI), 10 aprile 1907 – Khala (Turingia), 20 febbraio 1945

Nato a Cormano il 10 aprile 1907, ucciso a Khala il 20 febbraio 1945. Residente ad Affori, operaio addetto alla manutenzione alla Pirelli Bicocca. Arrestato dai nazisti il 23 novembre 1944 in fabbrica per sciopero e condotto al carcere di San Vittore. Il 28 novembre 1944 viene deportato, con partenza dallo Scalo Farini. Arriva il 5 dicembre 1944 a Reichenau (Innsbruck), il 7 dicembre a Erfurt e raggiunge infine Kahla (Turingia) dove lavora nella fabbrica sotterranea di aeroplani voluta da Hermann Göring e dove muore il 20 febbraio 1945. Certificato Alexander 230595.

SCHEDA BIOGRAFICA