Bergamaschi Giovanni

Milano, 14 agosto 1914 – Mauthausen,  aprile 1945

Nato a Milano il 14 agosto 1914, ucciso a Mauthausen nell’aprile del 1945. Risiedeva in via Sonnino 2. Iscritto al PCI dal marzo 1944 era il responsabile del lavoro di massa nella cellula del partito alla Sertum. Veniva arrestato in officina dalle Brigate nere di Bollate il 18 dicembre 1944. Arrestato e torturano non faceva i nomi dei suoi compagni. Per questo nel gennaio 1945 veniva trasferito a San Vittore e in seguito deportato a Mauthausen dove morirà.

SCHEDA BIOGRAFICA