Colombo Almo

Milano 10 ottobre 1905 – Mauthausen 25 aprile 1945

Anni 40, levigatore meccanico nato a Milano e residente nel quartiere Isola. Attivo politicamente nella Resistenza, aderisce al Movimento di Unità Proletaria (MUP) di impronta socialista e libertaria. Viene arrestato a Milano mentre diffonde l’Avanti Socialista. Viene deportato a Mauthausen dove giunge l’8 aprile 1944. A Mauthausen viene classificato come Schutzhafling (deportato per motivi di sicurezza) con il numero di matricola 61614. Viene trasferito nel sottocampo di Linz III, poi nuovamente a Mauthausen, dove muore il 25 aprile 1945. A lui è intitolata la Sezione A.N.P.I. dell’Isola.

LAPIDE : Via Confalonieri, 21 – Milano (Isola)

SCHEDA BIOGRAFICA