Fabbro Achille

Pavoletto (UD), 16 settembre 1924 – Fondotoce (VB) il 20 giugno 1944

Nato a Pavoletto (UD) il 16 settembre 1924, fucilato a Fondotoce (VB) il 20 giugno 1944. Residente a Bruzzano in via Fontanelli 1. Non risponde alle chiamate alle armi dei repubblichini, raggiunge la Val d’Ossola nel marzo del 1944 e diventa partigiano della Divisione Val D’Ossola. Nel rastrellamento del giugno 1944 fa parte della colonna del capitano Mario Muneghina (Capitano Mario). Dopo lo sfondamento di Pian di Sale è catturato e da Malesco, con altri 41 partigiani, e trasferito ad Intra, nelle cantine della famigerata Villa Caramora. Viene fucilato a Fondotoce (VB). Sepolto al Campo della Gloria al cimitero maggiore fossa 476.

SCHEDA BIOGRAFICA