Gargantini Luigi

Lainate (MI), 1 settembre 1911 – Hamburg, 11 marzo 1945

Nato il 1° settembre 1911 a Lainate (Mi), morto ad Hamburg  l’11 marzo 1945.  Operaio Pirelli Bicocca, residente in via Ponale 66, arrestato il 2 marzo 1944 assieme a Romolo Pavarotti, De Fini, Paolini, Pistelli e Parolini. Diversamente dagli altri non si hanno prove della deportazione dai trasporti o dalla immatricolazioni nei campi. Lo troviamo però registrato i 2 dicembre 1944 presso la cassa mutua aziendale della Deutsche Werft. AG ad Amburgo. Deceduto per broncopolmonite l’11 marzo 1945 nella clinica universitaria Amburgo – Eppendorf. Ultima residenza: Lager di Hamburg – Finkenwerder, Deutsche Werft.  Sepolto il 22 marzo 1945 a Ohlendorf. (Fonte: certificato Arolsen).

SCHEDA BIOGRAFICA