Lanzani Giulio

Milano, 1 dicembre 1924 – Milano, 4 maggio 1945

Nato ad Affori il 1° dicembre 1924, muore per incidente il 4 maggio 1945.  A soli vent’anni appartiene al primo raggruppamento delle Brigate Matteotti. Nei giorni della Liberazione di Milano, il 26 aprile 1945, in servizio di staffetta su di una motocicletta, si scontra con un automezzo americano. Muore il 4 maggio in seguito alle ferite riportate ed è portato alla sede del CLN di Affori dove viene allestita la camera ardente e da dove parte il funerale il 7 maggio 1945. Ricordato anche nella lapide nello scalone interno di Villa Litta in viale Affori 21.

SCHEDA BIOGRAFICA