Paolini Gavino

Villanova M. (SS), 9 maggio 1887 – Luogo sconosciuto,  28 febbraio 1945

Nato a Villanova Monteleone (SS) il 9 maggio 1887, morto a Mauthausen  il 28 febbraio 1945. Fu Marcantonio e Derio Caterina residente in via Ponale 66, dopo l’8 settembre 1943 fece parte della 107° Brigata Garibaldi. Elettricista presso la Pirelli, arrestato a Milano il 2 marzo 1944 a casa, di sera, e detenuto presso il carcere di San Vittore, poi a Bergamo e da lì deportato il 4 marzo per Reichenau. Giunge a Mauthausen l’11 marzo 1944, primo numero di matricola 57321. Mestiere dichiarato elettricista. Subisce varie deportazioni tra campi e muore in luogo sconosciuto il 28 febbraio 1945.

SCHEDA BIOGRAFICA