Techel Riccardo

Milano, 28 novembre 1928 – Zwickau, 14 aprile 1945

Nato a Milano il 28 novembre 1928 ucciso a Zwickau il 14 aprile 1945. Elettricista reparto trasformatori, venne arrestato negli ultimi giorni di dicembre 1944 e deportato al campo di concentramento e transito di Bolzano. Il 19 gennaio 1945 venne deportato Mauthausen (matricola 43809), successivamente trasferito a Flossenburg, quindi a Zwickau dov’è deceduto il 14 aprile 1945.

Lapide : via Sabotino, 14

SCHEDA BIOGRAFICA