Milano non dimentica!

12 dicembre 2019 – Piazza Fontana-ore 16.37 

50° anniversario della strage

Il 12 dicembre del 1969 una bomba ad alto potenziale e di chiara matrice neofascista esplodeva nella Banca Nazionale
dell’Agricoltura di Milano provocando 17 morti e 84 feriti. Fu l’inizio della strategia della tensione e il preludio alla

stagione del terrorismo e dell’eversione in Italia. Nonostante numerosi processi e diverse sentenze, nonostante i
colpevoli siano stati chiaramente individuati, per questa strage nessuno ha pagato. A 50 anni dalla strage, il Comitato
Permanente Antifascista contro il terrorismo e per la difesa dell’ordine repubblicano, d’intesa con i Familiari delle
Vittime promuove una serie di iniziative non solo per rendere il doveroso tributo di memoria ai caduti, ai feriti ed ai

familiari, ma anche per riflettere su una vicenda che presenta ancora troppi lati oscuri, anche per ciò che attiene al ruolo

svolto da apparati deviati dello Stato. Vogliamo verità e giustizia, vogliamo che si aprano tutti gli armadi e si svelino tutti
i segreti, anche per essere certi che queste tragiche vicende non possano verificarsi mai più.

GIOVEDÌ 12 DICEMBRE IN PIAZZA DELLA SCALA CONCENTRAMENTO DEL CORTEO
Ore 15,45 Il corteo con alla testa i Gonfaloni dei Comuni, della Regione Lombardia e della
Città Metropolitana raggiungerà piazza Fontana.

IN PIAZZA FONTANA CERIMONIA UFFICIALE
Ore 16,30 arrivo delle staffette podistiche da Villasanta e Seregno;
Ore 16,37 posa delle corone in piazza Fontana, alla presenza delle autorità;
Ore 16,45 interventi conclusivi in piazza Fontana:

Letture di uno studente del Liceo scientifico G. Galilei di Voghera
Carlo Arnoldi, presidente Associazione Vittime di piazza Fontana 12 dicembre 1969
Manlio Milani,presidente Casa della Memoria di Brescia
Carla Nespolo,presidente Associazione Nazionale Partigiani d’Italia
Maurizio Landini,segretario Generale CGIL
Lamberto Bertolè,presidente del Consiglio Comunale di Milano

Introduce e coordina: Matteo Dendena Associazione Familiari Vittime di piazza
Fontana 12 dicembre 1969

Dalle ore 13,30 alle ore 14,30 del 12 dicembre si svolgerà un’assemblea sindacale nella ex sede della Banca
Nazionale dell’Agricoltura di piazza Fontana.

Associazione Familiari Vittime di piazza Fontana 12 dicembre 1969
Comitato Permanente Antifascista contro il terrorismo per la difesa dell’ordine repubblicano

Pubblicato in Senza categoria

Ambrogino d’oro alla partigiana Cini Boeri

Abbiamo appreso con grande soddisfazione la notizia del conferimento dell’Ambrogino d’Oro, proposto dall’Anpi Provinciale di Milano, a Cini Boeri, partigiana, architetto e designer di fama internazionale. Durante la Resistenza Cini conosce Renato Boeri, il suo futuro marito, allora comandante della Brigata Paolo Stefanoni – di cui anche Cini fa parte – inquadrata nella Divisione Valtoce che opera nel territorio attorno al Mottarone, sopra Stresa. Il 25 aprile del 1945, la partigiana Cini, allora ventunenne, scende a bordo di un camion dalle alture sopra il lago Maggiore per raggiungere Milano.
Dopo la laurea e un breve stage nello studio di Gio Ponti, inizia una lunga collaborazione con Marco Zanuso. Cini intraprende la propria attività professionale nel 1963, occupandosi di architettura civile e disegno industriale. Cini non soltanto ha partecipato attivamente alla Resistenza ma è stata tra quelle straordinarie donne che hanno contribuito alla ricostruzione e alla ripresa del nostro Paese e di Milano dopo le devastazioni e le tragedie provocate dal regime fascista. A Cini un affettuoso abbraccio da tutta l’Anpi.

Roberto Cenati – Presidente Anpi Provinciale di Milano

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, primo piano

Pubblicato in Senza categoria