24 anni fa la strage mafiosa di via Palestro

Il 27 Luglio 1993 alle ore 23,14 un’autobomba esplose nei pressi del Padiglione d’Arte Contemporanea in via Palestro, provocando cinque vittime: i vigili del fuoco Carlo La Catena, Sergio Pasotto, Stefano Picerno, il vigile urbano Alessandro Ferrari e un immigrato marocchino Moussafir Driss, che dormiva su una panchina.
La strage di via Palestro che seguì di pochi mesi quella di Firenze di via Georgofili e quella di Roma rientrava nella strategia mafiosa volta a minare le basi della convivenza civile e ad indebolire le istituzioni democratiche.

Continua a leggere

25 Luglio 2017 – Pastasciutta antifascista!

Cooperativa del Popolo di Assago, via Roma 22.

Le sezioni ANPI di Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Rozzano, Trezzano sul Naviglio e la Cooperativa del Popolo di Assago organizzano una serata di pastasciutta e musica per ricordare quel semplice gesto, quella festa popolare e condividere, oggi come ieri, i valori della libertà, democrazia e giustizia sociale da cui è nata la nostra Costituzione Repubblicana.

L’ESCALATION DEI NEOFASCISMI E IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI

Milano e la Lombardia sono state da tempo scelte dalle organizzazioni neofasciste e neonaziste come luoghi di incontro, di convegni e manifestazioni anche a livello europeo. Il fenomeno sta sempre più assumendo dimensioni che destano profonda preoccupazione in tutti noi che crediamo nella democrazia e nei principi sanciti dalla Costituzione repubblicana.

L’irruzione, il 29 giugno scorso a Palazzo Marino di militanti di Casa Pound, resisi protagonisti di saluti romani, violenze ed aggressioni, mentre era in corso la seduta del Consiglio Comunale democraticamente eletto dai cittadini, costituisce un fatto di una gravità senza precedenti. Non si era mai verificata, nel dopoguerra, una incursione di neofascisti nel cuore politico di Milano.

L’assalto a Palazzo Marino e la contestazione al Sindaco Sala rappresentano un salto di qualità nella sfida alle istituzioni nella città Medaglia d’oro della Resistenza.

Continua a leggere

8 e 9 Luglio 2017 – 3a Festa Partigiana – Coordinamento ANPI del castanese

8-9 LUGLIO 2017 – INVERUNO – CORTILE DEL TORCHIO –via Marcora, 40

SABATO 8 LUGLIO:

  • 18 APERTURA FESTA;
  • 18,30 “FASCISTI OGGI” CON SAVERIO FERRARI – Osservatorio Democratico Nuove Destre;
  • 21,30 “Ciapa No” Popular e Combat-Folk.

DOMENICA 9 LUGLIO:

  • 12,30 ARRIVA “Percorsi Partigiani” – BICICLETTATA NEI LUOGHI DELLA RESISTENZA;
  • 13,00 PRANZO COMUNITARIO SU PRENOTAZIONE – MENU’ FISSO 15 € (bevande escluse). Sarà con noi Roberto Cenati, Presidente dell’ANPI Provinciale di Milano;
  • e poi.. “Libera Musica£ cantiamo con Enrico Gerli.