Lascia un commento

22 Aprile ore 20.30 alla Casa della Memoria

Domenica 22 Aprile ore 20.30 alla Casa della Memoria lo spettacolo “ANNI DIFFICILI”, ingresso libero con prenotazione consigliata.

Annunci
Lascia un commento

Cornaredo – Cena Partigiana

CenaPartigiana_C27 Luglio alle ore 20,00 presso il campo sportivo Sandro Pertini – Cornaredo.

  • Ore 20 – cena partigiana al ristorante
  • Ore 21 –  concerto “treniincorsa”

Domenica 22 Aprile “Intervista alla Resistenza” al Teatro Arca

Domenica 22 Aprile, ore 20.45, con ingresso libero, al Cineteatro Arca in Corso XXII marzo 23/15.30714211_2043789395944111_1624091054756435444_n

IL “CAMPO MILITARE DELLA WEHRMACHT” PREVISTO PER IL 21/22 APRILE A COLOGNO MONZESE NON SI FARA’

L’A.N.P.I. ColognoMonzese e provinciale, esprimono soddisfazione per la revoca  dell’iniziativa “Cologno al tempo della Seconda Guerra Mondiale”  che prevedeva l’installazione di un «campo militare della Wehrmacht» davanti a Villa Casati nei giorni 21 e 22 aprile.

Ringraziamo tutti i cittadini per la straordinaria mobilitazione che ha portato al raggiungimento di questo primo obiettivo: il ritiro di una iniziativa,decisa dall’Amministrazione Comunale che si poneva in forte contrasto con i valori della Costituzione, nata dalla lotta di Liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo.

La memoria di chi ha lottato per la libertà, sacrificando la propria vita, la pace e la solidarietà sono valori che appartengono a tutti i cittadini democratici, e non ad una parte politica, e da tutti vanno difesi.

Le associazioni, le organizzazioni politiche e sociali, insieme ai cittadini colognesi, hanno dimostrato di saper affermare pacificamente e con massima serietà la necessità della difesa di tali valori. E confidiamo che sapranno dimostrarlo anche in futuro, ogni qual volta ce ne sarà bisogno e   se sara’ riproposta la stessa iniziativa .

Il presidio promosso dall’A.N.P.I., previsto per sabato 14 aprile a Cologno Monzese, e’ stato pertanto annullato

Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare alle iniziative che saranno programmate a Cologno Monzese e a Milano per celebrare degnamente il 25 Aprile, 73esimo anniversario della Liberazione.

 

A.N.P.I. Cologno Monzese

Lascia un commento

Ferma condanna dell’ANPI per l’oltraggio alla memoria di Fausto e Iaio assassinati dai fascisti

L’ANPI provinciale di Milano esprime profonda esecrazione per la ennesima gravissima provocazione neofascista avvenuta ai danni della lapide, sulla quale sono comparse una svastica e una croce celtica, dedicata ai giovanissimi Fausto Tinelli e Iaio Jannucci assassinati dai fascisti il 18 marzo 1978, a soli due giorni dal rapimento dell’onorevole Aldo Moro e dall’uccisione dei cinque uomini della sua scorta.

L’ignobile e odioso episodio si è verificato proprio a ridosso della ricorrenza del quarantesimo anniversario dell’uccisione dei due giovani da parte dei neofascisti.

Non è più tollerabile che provocazioni di questa gravità possano ripetersi con frequenza così intensa nella nostra città e nel nostro Paese liberatosi 73 anni fa dall’oppressione nazifascista.

Chiediamo alle pubbliche autorità di intervenire con fermezza e di individuare i responsabili di queste provocatorie azioni che si contrappongono ai principi sanciti dalla Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza e alle leggi Scelba e Mancino.

Roberto Cenati
Presidente ANPI Comitato Provinciale di Milano

4779340_mgthumb-interna

TEMPO DI LIBRI # RIBELLIONE – “Fogliazza” 9 Marzo

Ore 15.30 – Sala Brown 2

Fieramilanocity ingressi da: viale Scarampo – Colleoni – Teodorico

Officine Libertà: quella volta che venne il mare a Milano

Di e con Gianluca Foglia “Fogliazza”

Nel marzo 1944 il mare venne a Milano in un’onda che travolse tutto: lo sciopero dei tranvieri. Nulla sarebbe più stato come prima. ANPI Sezione ATM di Milano propone una narrazione teatrale con musica e disegno dal vivo per raccontare questa vicenda, parte integrante della sua storia.

#ribellione #milano

Ringraziamo l’Azienda Trasporti Milanesi S.p.A. per il sostegno

TEMPO DI LIBRI # RIBELLIONE

Marzo 1944: gli scioperi dei tranvieri e degli operai delle fabbriche milanesi contro l’occupazione nazifascista. Spettacolo prodotto dalla Sezione ANPI ATM Milano e realizzato da Gianluca Foglia “Fogliazza” in occasione del 70° Anniversario

Ingresso scontato a dipendenti e abbonati annuali ATM: biglietto intero 8€ (invece di 10€) pomeridiano: 4€ (invece di 5€)

MAI PIÙ FASCISMI E RAZZISMI: SABATO 10 FEBBRAIO MANIFESTAZIONE NAZIONALE A MACERATA

MAI PIÙ FASCISMI E RAZZISMI: SABATO 10 FEBBRAIO MANIFESTAZIONE NAZIONALE A MACERATA

5 Febbraio 2018

Associazioni, partiti, sindacati, movimenti democratici tutti insieme in piazza dopo il gravissimo atto di terrorismo razzistico avvenuto nella città marchigiana

È ora di dire basta. Il 10 febbraio a Macerata associazioni, partiti, sindacati, movimenti democratici si troveranno insieme per dire no a tutti i fascismi e razzismi. Quello che è accaduto sabato è un fatto di una gravità inaudita. Le Istituzioni assumano immediatamente provvedimenti e la condanna sia unanime da parte di tutti. È intollerabile il giustificazionismo di queste ore che addirittura imputa alle vittime la colpa dell’accaduto. Invitiamo caldamente l’Italia antifascista e democratica a scendere in piazza il 10 febbraio a Macerata per costruire tutti insieme una rinnovata stagione di impegno per la libertà, la solidarietà e la convivenza civile: la Costituzione non si calpesta, si attua.

L’UFFICIO STAMPA ANPI

Roma, 5 febbraio 2018