Appello al Prefetto di Milano Dott. Francesco Paolo Tronca, al Questore di Milano Dott. Luigi Savina e al Sindaco di Milano Avv. Giuliano Pisapia

appello questore prefetto-sindacoNon è più tollerabile che Milano debba assistere ogni 29 Aprile alla parata nazifascista che da anni deturpa la nostra città strumentalizzando il ricordo dei tragici episodi da noi duramente condannati, avvenuti quaranta anni fa, con l’uccisione del giovane Sergio Ramelli. Il 29 aprile prossimo ricorrerà il quarantesimo anniversario della morte di Sergio Ramelli.

L’esperienza degli anni passati lascia certamente presagire che tale pur legittima manifestazione di ricordo sarà il pretesto, come avvenuto in occasione delle manifestazioni precedenti, per frange di neofascisti di tutta Italia per inscenare l’ennesima parata militare con l’utilizzo e la magnificazione di simboli neonazisti e neofascisti. Naturalmente, non si vuole mettere in discussione il fondamentale principio di libertà di manifestazione del proprio pensiero sancito dall’art. 21 della nostra Carta Costituzionale.

Continua a leggere »

Tunisi, dopo Parigi: è ancora il momento di #stareinsieme

Sito di Emergency: http://www.emergency.it/il-momento-di-stare-ancora-insieme-milano-24-marzo-2015.html

Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/364247953761677/

MILANO, MARTEDÌ 24 MARZO, ORE 18, PIAZZA DUOMO

Continua a leggere »

A 70 ANNI DALLA LIBERAZIONE, UN CICLO DI INCONTRI IN COLLABORAZIONE CON ANPI MILANO

ciclo-antifascismo_2Si intitola “La lunga resistenza al fascismo – dall’assassinio Matteotti alla Resistenza, dalla Liberazione alla Repubblica” il ciclo d’incontri che la Casa della Cultura e ANPI Milano hanno voluto dedicare al settantesimo della Liberazione.

Continua a leggere »

I pompieri milanesi nella Resistenza

Locandina Sulle Tracce di PericleNel contesto delle manifestazioni per il 70° della Liberazione, l’ANPI Provinciale di Milano e il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano organizzano:

  • il 23 Marzo 2015 alle ore 17,30 presso la Prefettura di Milano alla presenza del Prefetto, del Comandante dei Vigili del Fuoco e delle autorità, la presentazione del libro “Sulle tracce di Pericle” a cura dell’ex funzionario dei Vigili del Fuoco, Giuseppe Mascherpa; interverrà Luigi Borgomaneri, Fondazione Istituto per la Storia dell’Età Contemporanea;
  • il 24 Marzo 2015 alle ore 17,30 presso la sede del Comando in Via Messina 35 un incontro in ricordo del contributo dato dai Vigili del Fuoco milanesi alla lotta di Liberazione.

Inaugurazione del Monumento “Pagina della Memoria”

Locandina giuriati anpiSabato 21 Marzo 2015 al Campo Giuriati presso il Parco giochi di Via Pascal.

Inaugurazione del Monumento “Pagina della Memoria” opera dello scultore Mauro Giuntini ai 15 Partigiani caduti al Campo Giuriati in occasione del 70° della loro fucilazione.

Ore 11,00 – Inizio della manifestazione con la presenza di alcune scuole di zona, attività sportive e interventi musicali della Banda degli Ottoni a Scoppio e della Fanfara Obbligatoria Non Convenzionale.

Ore 11,30 – Cerimonia ufficiale.

Introduzione di Antonio Quatela, coordinatore ANPI Zona 3.

Continua a leggere »

Milano Capitale della Resistenza

DEF MILANOxWEBConvegno nella ricorrenza del 70° Anniversario della Liberazione.

Milano – Palazzo Marino, Sala Alessi – 28 Marzo 2015, ore 9,30-13,00.

Presiede:

  • Carlo Ghezzi, Segretario Fondazione Giuseppe Di Vittorio.

Saluti:

  • Giuliano Pisapia – Sindaco di Milano capitale della Resistenza;
  • Graziano Gorla, Segretario Generale CGIL Milano;
  • Roberto Cenati, Presidente ANPI Provinciale di Milano.

Continua a leggere »

Intervento di Roberto Cenati alle esequie del Partigiano Enzo Galasi

Intervento Roberto CenatiCaro Enzo siamo qui per darti l’ultimo commosso saluto. Ci stringiamo attorno a Wilma, a tuo figlio, ai tuoi amici, ai tuoi compagni, a chi ha avuto la fortuna di conoscerti e di apprezzarti.
Ci siamo incontrati tanti anni fa in occasione di una assemblea annuale dell’ANPI di Dergano, un tempo sede della storica Sezione del PCI dedicata ad Elio Sammarchi.
Si è tra noi subito stabilita una corrente di reciproca simpatia e di comunanza di intenti e di opinioni.
Mi invitavi spesso a casa tua in via De Conti 10 importante sede per la Resistenza milanese.
E’ iniziata così la nostra conoscenza e profonda amicizia. Passavo delle giornate intere con te e ascoltavo i racconti della tua vita da gappista.
E oggi voglio ricordare alcuni di quei nomi, di quei tuoi compagni di lotta che non ti stancavi mai di menzionare perchè a te e a tutti loro noi dobbiamo  immensa gratitudine.
Eri figlio di Alfonso Galasi appartenente alla 85a Divisione Flaim ed abitavi con la famiglia in una villetta in via De Conti 10 che diventerà per il gappismo milanese un importante punto di riferimento sia per il deposito d’armi che come rifugio di partigiani. Lì passeranno Gigi Campegi, Albino Abico, Giovanni Alippi, Ruggero Brambilla, Enzo Passariello, Melchiorre De Giuli e tanti altri.

Continua a leggere »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 67 follower