7 Marzo 2015 – 70esimo Anniversario del martirio dei 7 Partigiani

ANPI Pessano con BornagoSabato 7 Marzo 2015

Ore 18,00:

  • S. Messa presso la Chiesa Parrochiale SS. MM. Vitale e Valeria, Pessano.

Ore 21,00:

  • Ex Sala Consiliare, Piazza della Resistenza – Il Maestro Artigiano “Tutto cominciò da lì: da una finestra spalancata sul mondo”, progetto creativo dedicato alla figura e all’opera educativa di Mario lodi, a cura del Comitato “Polvere di Storie” di Pessano con Bornago.

Domenica 8 Marzo 2015

Ore 10,00 Manifestazione antifascista:

  • Ricevimento delegazioni presso il Comune;
  • Ricordo Comandante Partigiano Gino Prinetti;
  • Corteo e commemorazione al Cippo dei 7 Martiri Partigiani.

Ore 10,30 Arrivo al Monumento della Resistenza, interverranno:

  • Giordano Luigi Mazzurana, Sindaco del Comune di Pessano con Bornago;
  • Prof. Francesco Paoletti, Sindaco del Comune di Carate Brianza;
  • On. Emanuele Fiano, Componente 1° Commissione (Affari Costituzionali della Presidenza del Consiglio e Interni).

Continua a leggere »

8 Marzo – 26 Aprile 2015 – “Donne Resistenti”

8 Marzo 2015 Donne ResistentiWow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata, Viale Campania, 12 – Milano.

La Fondazione Franco Fossati considera da sempre l’8 Marzo una data significativa e importante da celebrare per ricordare i traguardi che le donne hanno fin qui conquistato e quelli per cui dovranno ancora lottare.

Quest’anno desiderando celebrare anche il 70esimo Anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, Wow Spazio Fumetto, in collaborazione con il Consiglio di Zona4 di Milano, propone una mostra-evento speciale dal titolo “Donne Resistenti”, che sarà inaugurato domenica 8 Marzo e si concluderà domenica 26 Aprile.

L’evento è un omaggio a tutte le donne che, con coraggio e determinazione percorrendo strade diverse, hanno partecipato alla lotta contro i fascisti e i nazisti per riconquistare la Libertà.

Continua a leggere »

6 Marzo 2015 ANPI Inveruno – “Il pane bianco”

6 Marzo 2015 ANPI InverunoVenerdì 6 Marzo 2015 alle ore 21,00 presso la biblioteca di Inveruno.

Roberto Farina con il contributo del prof. Pietro Pittini ci racconterà la vita di Onorina Brambilla, compagna dell’indimenticabile Comandante Partigiano Giovanni Pesce, detto “Visone”.

Rievocheremo insieme le memorie di una donna e di una partigiana; dall’arresto a Milano, alle torture nel campo di Bolzano, e insieme comprenderemo la sua semplice e disperata voglia di “Pane bianco”.

Il cantautore Andrea Sigona regalerà vibranti suggestioni alla serata.

Con la collaborazione del Comune di Inveruno.

Pitzinnos Pastores Partigianos

Pitzinnos 1 Marzo 2015 VimodroneDomenica 1 Marzo 2015 alle ore 17,00 presso l’Auditorium in Viale Piave – Vimodrone.

Presentazione del libro “Pitzinnos Pastores Partigianos, eravamo insieme sbandati” quattro uomini che hanno dato voce a tantissimi giovani Sardi che nel lontano 1943 passarono alla Resistenza quasi inconsciamente.

Gli autori Pietro Dettori e Natalino Piras coaudiuvati dal Presidente Onorario della FASI Tonino Mulas, presenteranno il libro.

Interverrà il Vicepresidente Nazionale ANPI Alessando Pollio Salimbeni.

La figura e il pensiero di Eugenio Curiel nel 70° Annniversario della sua uccisione

7 Marzo 2015 ANPI Eugenio CurielSabato 7 Marzo 2015 dalle ore 9,00 alle 13,00 la Sezione ANPI Porta Magenta “Eugenio Curiel” organizza il convegno “La figura e il pensiero di Eugenio Curiel nel 70° della sua uccisione” – Università Statale di Milano, Sala di Rappresentanza in via Festa del Perdono, 7 – Milano.

Presiede:

Ferruccio Capelli;

Saluti Istituzionali

Relatori:

  • Prof.ssa Albertina Vittoria;
  • Prof. Robertino Ghiringhelli;
  • Prof. Alexander Höbel;
  • Prof. Gianni Fresu;
  • On. Aldo Tortorella.
Ingresso libero

Condanna dell’ANPI dell’imbrattamento della lapide dove sorgeva l’ex Albergo Regina

Condanna dell'ANPILa lapide posta sulla facciata del luogo dove sorgeva l’Albergo Regina, sede dal 13 settembre 1943 al 30 aprile 1945, del comando nazista a Milano, è stata imbrattata.
Il gesto profondamente incivile è particolarmente grave perché avviene nell’imminenza del Giorno della Memoria, data nella quale si ricordano la Shoah, la deportazione antisemita, politica, operaia e quella dei militari italiani tradotti nei lager nazisti dopo l’8 settembre 1943.

Questo episodio si inserisce nel clima caratterizzato dal rifiorire a Milano di movimenti neofascisti che offendono la memoria di chi ha sacrificato la propria giovane vita per la libertà di tutti noi, resistendo nei lager nazisti o combattendo nel corso della lotta di Liberazione.

A settanta anni dalla liberazione di Auschwitz, di Mauthausen e dei principali lager nazisti chiediamo alle istituzioni e alle autorità pubbliche di adottare adeguati provvedimenti per impedire che a Milano, capitale della Resistenza, si ripetano episodi che si pongono in aperto contrasto con i principi della Costituzione repubblicana e con leggi Scelba e Mancino.

Continua a leggere »

L’ANPI Provinciale di Milano aderisce al presidio di Sabato 10 Gennaio in piazza Duomo

Adesione ANPI MilanoL’ANPI Provinciale di Milano aderisce al presidio promosso da varie Associazioni che avrà luogo Sabato 10 Gennaio 2015 alle ore 15,30 in piazza Duomo. La mobilitazione costituisce una prima unitaria risposta alla sanguinosa azione terroristica compiuta a Parigi da un commando jihadista contro il settimanale Charlie Hebdo.

L’attacco terroristico che ha provocato la morte di 12 persone, ha colpito al cuore l’Europa, il mondo intero e un simbolo fondamentale della democrazia: un giornale.

All’azione terroristica nella capitale francese è seguito in Nigeria un vero e proprio massacro commesso a Baga e tra le baracche di altri 15 villaggi dai jihadisti di Boko Haram.

Contro questi attentati alla convivenza civile è necessario sviluppare la più ampia mobilitazione delle forze che si richiamano ai valori della democrazia, distinguendo i numerosissimi cittadini musulmani che professano la propria fede dai terroristi.

Sono pertanto da condannare la gravissima proposta di Marine le Pen di effettuare un referendum tra i francesi sulla pena di morte e i richiami xenofobi e razzisti della Lega di Salvini.

Invitiamo i cittadini, i democratici, gli antifascisti a partecipare numerosi al presidio di sabato in piazza Duomo.

Milano, 9 Gennaio 2015

Roberto Cenati

Presidente ANPI Provinciale di Milano

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 61 follower