Giornali

“NazItalia” il nuovo libro di Paolo Berizzi

E’ uscito lo scorso 19 aprile “NazItalia. Viaggio in un paese che si è riscoperto fascista” il nuovo libro di Paolo Berizzi, il giornalista di Repubblica autore di inchieste e articoli sul neofascismo italiano.   Annunci

Giornata Internazionale della Memoria, delegazione di studenti di ognuna delle 9 zone

Il 5 maggio 1945 veniva liberato dall’esercito americano il campo di Mauthausen. Situato in Austria a 15 km da Linz, già funzionante come campo di prigionia durante la prima guerra mondiale, il lager dopo l’annessione dell’Austria alla Germania nel marzo 1938, veniva ampliato per rinchiudere tra le sue mura spettrali gli oppositori del regime nazista. […]

1993, la bomba-trappola fa strage in via Palestro

Scarica l’invito del Sindaco  (fonte: archivio storico del Corriere della Sera – Articolo del 1993) Una sera d’estate. Maledetta. Il terrore. I morti e i feriti. Il fumo acre e i rottami. I vetri e gli infissi delle case in frantumi. Il viavai di ambulanze, gli allarmi impazziti, le sirene che gelano il sangue e […]

Smuraglia: “Auspico grande alleanza di chi ha sentimenti democratici”

“Antifascismo” e’ la parola sottolineata e aggiunta da Carlo Smuraglia, presidente nazionale dell’Anpi, ai tre temi principali della manifestazione del 25 aprile: Costituzione, Resistenza e Unita’. Il motivo lo ha spiegato durante il suo intervento: “Oggi ci sono pericolosi rigurgiti più o meno costanti e volontari di fascismo, episodi vergognosi che non vogliamo più’ vedere, […]

La globalizzazione in casa

E’ possibile che la Fiat non abbia davvero alcuna alternativa. O riesce ad avvicinare il costo di produzione dello stabilimento di Pomigliano a quello degli stabilimenti siti in Polonia, Serbia o Turchia, o non riuscirà più a vendere né in Italia né altrove le auto costruite in Campania. L’industria mondiale dell’auto è afflitta da un […]

Una legge contro la Costituzione colpisce la nostra democrazia

ROMA – Sfoglia il codice di procedura penale, e si ferma all’ articolo 266, quello che regola le intercettazioni. Lo legge, poi ragiona a voce alta: «Ma questo articolo non va bene così com’ è? Ho perfino dei dubbi sull’ opportunità di stabilire una lista di reati. E comunque qui c’ è già tutto. Ma […]

La legge che ordina il silenzio stampa

SE LA legge sulle intercettazioni verrà approvata nel testo in discussione al Senato, sarà fatto un passo pericoloso verso un mutamento di regime. I regimi non cambiano solo quando si è di fronte ad un colpo di Stato o ad una rottura frontale. Mutano pure per effetto di una erosione lenta, che cancella principi fondativi […]